Menu

Cultivar olive trapanesi

Cultivar

Il nostro Olio Extravergine d'Oliva, più volte premiato, nasce nella nostra azienda a coltivazione Biologica da tre varietà di olive autoctone " Cerasuola, Biancolilla e Nocellara."

Le condizioni ambientali e di coltura dei nostri oliveti sono quelle tradizionali e caratteristiche della zona del Trapanese, i terreni sono di origine alluvionale o derivanti di argille scagliose, grazie alla quale gli ulivi traggono il nutrimento per donarci le olive e l'olio "Angelicum

Cerasuola

La cultivar Cerasuola è la principale varietà diffusa nel versante nord-occidentale della Sicilia,
con maggiore intensità nelle zone contigue delle province di Trapani e Palermo.
Dalla spremitura delle olive si ottiene un olio molto gustoso ed aromatico, armonioso ed equilibrato. La cultivar cerasuola ha una buona capacità di adattamento e un'ottima stabilità nel tempo,  famoso per il suo alto contenuto in polifenoli.

Nocellara

la Nocellara è diffusa prettamente nella zona del trapanese, si utilizza per mensa e per olio. Viene raccolta precocemente (ottobre - novembre), e la resa in olio si aggira intorno al 18%.
Si distingue per l'ottimo fruttato,e una buona evidenza di piccante e amaro. Buona la stabilità nel tempo.

Biancolilla

La Biancolilla è diffusa nell'area centro-occidentale dell'isola. E' una cultivar tipica da olio. I frutti sono di forma ovoidale. Il colore è dal verde chiaro al rosa violacio alla maturazione. La resa in olio si aggira intorno 13%-15%. l'olio presenta un fruttato leggero e delicato. Ottima capacità di adattamento, media la stabilità nel tempo.