Menu

Cucina preDiletta - Pasta all'origano, ricetta siciliana

Difficoltà: 1/5
Tempi di cottura:
20 minuti
Dosi: 4 persone
Ingredienti: pasta, g 350 passata di pomodoro, g 600 olive verdi, 10 – 12 cipolla piccola, 1/2 origano di sicilia, 3 cucchiaini circa olio extravergine di oliva, 3 cucchiai pecorino grattugiato, 2 cucchiai sale, q.b.

Preparazione:
L’origano,insieme al basilico,è una delle erbe aromatiche più usate nella cucina siciliana. Oggi vi propongo la pasta all’ origano,una ricetta facile e veloce per un primo piatto dal gusto deciso. Togliete il nocciolo alle olive e tagliatele a pezzetti. Tritate la cipolla e fatela dorare in una casseruola con 3 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungete la passata di pomodoro; salate,mettete il coperchio e fate cuocere per circa 10 minuti. Aggiungete le olive e 2 cucchiaini di origano; coprite e continuate la cottura per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Quando la pasta è cotta, scolatela e conditela con il sugo all’origano. Mescolate il tutto con delicatezza; aggiungete il pecorino grattugiato e mescolate ancora. Distribuite la pasta all’ origano nei piatti,spolverizzatela con un po’ di origano e servitela.

Busiate (o spaghettone trafilato) con pesto di pistacchi e scampi

Difficoltà:  3/5
Tempi di cottura:
 30 minuti
Dosi: 3 persone
Ingredienti: *400 g. di pasta di grano duro petali , *200 g di pesto di pistacchio di Sicilia , 1 piccola cipolla , 400 g di scampi freschi , 200 grammi di pomodorini , 2 mestoli di fumetto di pesce (ricavato dalle bucce degli stessi gamberi) , *1 cucchiaino di peperoncino , *1/2 bicchiere di vino bianco Solcanto , Scorza di limone , una foglia di alloro , *Sale integrale

Preparazione:
Preparare il fumetto facendo bollire in acqua, con un pizzico di sale, i carapaci degli scampi con una scorza di limone, una foglia di alloro e uno spicchio di aglio. Soffriggere in olio ½ cipolla finemente tritata. Aggiungere il pomodoro, il sale,un cucchiaino di peperoncino e far cuocere qualche minuto, fin quando il pomodoro sarà appassito, aggiungere il pesto di pistacchio, dopo qualche minuto, aggiungere gli scampi sgusciati, riscaldare e sfumare con il vino, allungare con il fumetto. Lasciare insaporire per qualche minuto. Lessare la pasta al dente, scolarla e versarla nella padella con il condimento, mescolare e servire.